news2017All’appuntamento dei Campionati Italiani, appena terminati a Celie Messapica in Puglia, il portacolori di Overall piu’in forma e’ stato ancora Luca Ferrario, nella prova Elite. Per oltre 100 km. in fuga, prima con altri 10 ardimentosi poi con altri 18, nelle fasi finali e’

rimasto vittima di una scivolata in curva senza danni fisici ma che gli ha precluso di sprintare nelle posizioni di testa per il traguardo finale. Risultato 13°  Corsa senza onore e senza infamia per gli Under 23, giunti con il grosso del gruppo.

Anche nel Campionato Bielorusso, Harakhavik non porta notizie esaltanti, vittima di una foratura che lo ha tagliato fuori dalla testa della gara. Prossimo impegno infrasettimanale: Trofeo Rancilio, giovedi 29 giugno,Kermesse serale a Parabiago con Limone, Micheletti, Ferrario, Pettiti, Prati, Affaticati.