aru1A fronte di una bella impresa (per carità, la strada è ancora lunga) che ha reso un po' meno scontato del solito l'epilogo della giornata ciclistica del massimo appuntamento

attuale, cioè il Tour, mi permetto di pubblicare la foto della bella vittoria di Fabio ARU commentando in modo laconico, che "....se fosse un calciatore...." ora il suo procuratore correrebbe a farsi ....decuplicare l'ingaggio magari facendo ....assumere anche un familiare  alla modica somma di UNMILIONEdiEURO all'ANNO e chissà cos'altro. Fabio, probabilmente poi il MILIONE di EURO, li guadagnerà (o li sta già guadagnando) e buon per lui, ma chiudo con una domanda; nel mondo delle due ruote ci sarebbe un posto per un parente SCARSO ad un minimo stipendiale pari al fratello del TORMENTONE ESTIVO? Se si ditemelo che allora chiedo in giro se per caso non fossi parente di ....CONTADOR o....