NEWS2018Nell’impegno di sabato 10 a San Ginese di Compito (Lucca), su un circuito impegnativo e reso viscido dalla pioggia, le cadute hanno avuto un riscontro importante sulla conduzione della gara

che ha dovuto anche essere interrotta per dare spazio ai veicoli di soccorso di intervenire. Coinvolti anche Oliveto e Garibbo per fortuna senza danni fisici ma costretti al ritiro. Problemi meccanici invece per Ferrario che negli ultimi 20 km ha dovuto sostituire ben due volte la bicicletta. Al termine chiude in 13^ piazza.

Prossimo appuntamento : domenica 18 marzo, nelle Marche al Trofeo S, Giuseppe di Montecassiano. Nazionale Elite Under.

FERRARIO

Luca FERRARIO: un buon inizio di stagione