Team2019

...e Domenica subito in gara.  E’ stata una bella giornata di sport Sabato 2 marzo presso la Piscina di Castelnuovo Scrivia dove OVERALL TRE COLLI Cycling Team ha presentato a sponsor, stampa, appassionati e

tifosi il proprio programma e roster 2019. Presente la Federazione Ciclistica Italiana con il Consigliere Nazionale dr. Corrado Lodi e il Vice Presidente Provinciale dr. Giovanni Cuniolo. Non sono mancati ospiti di spessore che hanno tenuto a battesimo la nuova maglia bianco celeste in onore del Centenario di Fausto Coppi: Luca Raggio attuale professionista al Team Neri e gia’ Overall per due anni, insieme a due Campioni del passato come Franco Balmamion e Italo Zilioli hanno deliziato il folto pubblico con alcuni aneddoti relativi alla loro carriera. Un’atmosfera che ha voluto esaltare le speranze e la volonta’ degli alfieri Overall presentati dallo speaker Angelo Torti: Francesco Baldi, Filippo Ghiron, Nicola Mennuni, Simone Sano’, Tristhan Breusa, Fabio Portigliatti, Riccardo Angiulli, Torres Jesus. Assenti Orazio Rinaldi ancora alle prese con i postumi della caduta di fine stagione 2018 e l’Ucraino Olexander Shevscenko che giungera’ in Italia solo a meta’ mese. L’incitamento ai corridori e’ arrivato anche da “Peo Luparia” sponsor storico con il marchio Sai Assicurazioni. Non e’ mancato il ricordo al Cav. Tarcisio Persegona con un  lungo applauso che ha coinvolto emozionalmente tutti i presenti. Al termine brindisi beneaugurale con torta dedicata e i saluti del Presidente Overall Salvatore Scafuri e del Vice Raffaele Breglia che ha ospitato con generosita’ l’evento. E ieri, domenica, i corridori erano gia’ sul campo gara di San Daniele Po mettendo subito in bella mostra i colori del Team: prima con una fuga di Breusa poi con Sano’ che e’ rimasto all’attacco fino ai meno 10 all’arrivo facendo incetta di Traguardi Volanti che gli hanno valso la 2^ piazza nella speciale classifica. Nella volata finale a gruppo compatto, 12° Baldi ma con il rammarico della caduta del velocista Torre Jesus ai 200 metri finali, fortunatamente senza serie conseguenze

sanoTV.

Zilioli Balmamion

Breglia Subbrero